Registrazione

Per la salute dei nostri passeggeri

Tempi speciali richiedono misure speciali. Condor vi porta in vacanza in modo affidabile e sicuro da quasi 65 anni, anche ai tempi del Coronavirus. Abbiamo a cuore la vostra salute. Questo è il motivo per cui abbiamo sviluppato una serie di misure di protezione conformi alle specifiche dell'Autorità per la sicurezza aerea dell'Unione europea per l'aviazione civile (AESA). Ciò significa anche che, in modo simile agli esercizi di ristorazione, dobbiamo richiedere i dati di contatto di tutti i passeggeri. 

Perché raccogliamo i vostri dati?
Anche se la probabilità è estremamente bassa: In caso di sospetto caso di Coronavirus, siamo tenuti a trasmettere questi dati di contatto alle autorità competenti.

Su quali basi raccogliamo i vostri dati?
La registrazione dei dati avviene in base al Regolamento generale sulla protezione dei dati (art. 6 cpv. 1 lett. d RGPD). I dati personali vengono raccolti per monitorare il COVID-19 e la sua diffusione.

Di quali dati aggiuntivi abbiamo bisogno da voi?
Per soddisfare i requisiti dell'AESA, oltre ai dati da noi richiesti al momento della prenotazione di un volo, abbiamo bisogno del vostro numero di telefono e, facoltativamente, del vostro indirizzo e-mail.

Cosa succede ai vostri dati?

In caso di sospetto, i dati saranno trasmessi in modo sicuro ed esclusivo alle autorità competenti. Non vengono utilizzati per scopi pubblicitari.